Caramanico Terme
Caramanico Terme



. . .

Caramanico Terme

CARAMANICO TERME - REGIONE ABRUZZO - PROVINCIA PESCARA

COME RAGGIUNGERE CARAMANICO TERME
In treno: Linea Roma – Pescara - Scendere Stazione di Scafa - Coincidenza trasporto pubblico per Caramanico Terme nel piazzale antistante la stazione.
In aereo: Aeroporto di Pescara (45 min).
In auto: Autostrada A14 Bologna-Bari - Uscita Pescara - Autostrada A25 Pescara-Roma - Uscita Scafa-Alanno - SS5 per 3 km - SS487 direzione Caramanico Terme (20 km).

HOTEL DI CARAMANICO TERME
Dal punto di vista alberghiero i dintorni di Caramanico Terme vantano una vastissima tipologia di alberghi, bed and breakfast, campeggi ed agriturismi. La tradizionale ospitalità abruzzese si manifesta nelle strutture familiari e nei piccoli alberghi, soprattutto quelli nei dintorni della zona termale. I prezzi si mantengono sulla media nazionale, offrendo nello stesso tempo un servizio più dedicato alle esigenze del singolo. Per chi ha bisogno di risparmiare sul soggiorno consigliamo (in alternativa alla comoda Caramanico) di prenotare nelle strutture ricettive di Roccacasale o Loreto Aprutino.

ATTIVITA' SPORTIVE E RICREATIVE NEI PRESSI DELLE TERME DI CARAMANICO
Caramanico Terme è un piccolo ma suggestivo borgo abruzzese di origine medioevale, incastonato nello splendido ed incontaminato Parco Nazionale della Maiella, all'entrata del Canyon dell'Orfento ed a 650 metri di altezza sul livello del mare. Tra le terme dell'Abruzzo, Caramanico Terme è un esclusivo luogo per la ricerca del Benessere e del Relax, anche grazie alla vicinanza del mare che rende il clima molto gradevole. L'antico borgo vanta la presenza di palazzi e fontane settecenteschi, stupende Chiese, come quella di Santa Maria Maggiore, di San Domenico e di San Nicola, per non parlare dei solitari eremi, incastonati nella roccia del Parco della Majella. Molte le occasioni di svago e divertimento nei pressi delle attrezzatissime Terme; per la gioia degli sportivi sono presenti sentieri e pareti di roccia, con la possibilità di escursioni guidate.

COMPOSIZIONE ACQUE CARAMANICO TERME
Le Terme di Caramanico sono famose in Italia per offrire alla terapia termale, grazie alla diversità delle sue fonti, due tipi di acque termali: il primo tipo di acqua è quella minerale sulfurea, che ha la particolarità di avere un alto grado solfidrimetrico, cioè un alto grado di idrogeno solforato. Si tratta delle acque minerali che sgorgano dalla Fonte Gisella e dalla Fonte Salute, entrambe conosciute da tempi immemorabili ed utilizzate nella maggioranza delle terapie relative alla cura delle malattie reumatiche, delle malattie del ricambio, dell'apparato uditivo, delle patologie della pelle, dell'apparato ginecologico, dell'apparato respiratorio e digerente. Questo tipo di acque termali vengono anche utilizzate per la preparazione dei fanghi termali e nella balneoterapia. Il secondo tipo di acqua è invece oligominerale, con un residuo fisso molto basso. Le caratteristiche organolettiche di quest'acqua, che sgorga dalla Sorgente detta del Pisciatello, la rendono adatta a curare diversi problemi, soprattutto quelli legati all'apparato urinario (come viene anche sottolineato dal caratteristico nome della fonte..). E' possibile effettuare percorsi sensoriali.

Hotel Termali vicino Caramanico

DISCLAIMER



Chi Siamo

Caramanico Terme

Contattaci


©2014 TERME LANDIA – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy