Terme Ferentino
Terme Ferentino



. . .

TERME FERENTINO

TERME DI FERENTINO - REGIONE LAZIO - PROVINCIA FROSINONE

COME RAGGIUNGERE LE TERME DI FERENTINO
In treno: Linea Ferroviaria Roma/Napoli - Stazione Ferentino/Supino.
In aereo: Aeroporto Giovan Battista Pastine di Roma Ciampino (80 Km) - Aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino (97 Km).
In auto: A1 Autostrada del Sole Tratto Orte/Cassino - Uscita Ferentino.
In autobus: Collegamenti diretti da Frosinone.

HOTEL TERME DI FERENTINO
Le Terme di Ferentino sono situate in una suggestiva area termale del Lazio, nel cuore della Ciociaria, in provincia di Frosinone.
La zona termale è sufficientemente dotata di alberghi e sistemazioni per tutte le tasche, con il completo centro termale di Pompeo che offre sistemazione diretta nel complesso termale.
Per chi non volesse, o potesse, soggiornare a Ferentino, consigliamo alcuni agriturismi appena fuori dal paese. Immersi in splendide colline di uliveti, questi agriturismi offrono sistemazioni perfette per una pausa di relax e benessere, nel bel mezzo della Ciociaria, offrendo degustazioni tipiche di questa bella ed antichissima terra.

ATTIVITA' SPORTIVE E RICREATIVE NEI PRESSI DELLE TERME DI FERENTINO
La bella zona termale del centro Italia, si trova nei pressi del Parco Naturale del Circeo: con i suoi 3000 ettari di colline, i Laghi di Sabaudia, Caprolace, Monaci e Fogliano, paludi e giuncheti ricchissimi di fauna e flora, introvabili altrove, ed un patrimonio archeologico e architettonico incomparabile, è inutile dire che un'escursione al famoso parco è obbligatoria!

terme ferentino
Negli immediati dintorni consigliamo la bella cittá di Anagni, detta anche la Cittá dei Papi, con lo stupendo centro medioevale, il sontuoso Palazzo Bonifacio VIII, il Palazzo Civico, la medioevale Casa Barnekow e lo stupendo Duomo Romanico con influssi gotici.
Anche la stessa Ferentino, situata su una collina nella valle del Sacco, offre tantissimo con il suo interessantissimo itinerario artistico, che vanta numerosissime chiese, come quella di Santa Maria Maggiore, in stile gotico, la famosa Acropoli del II secolo a.C., con la Cattedrale ed il Palazzo del Vescovado, la cinta muraria megalitica, con torri e ben 12 porte, tra cui le più importanti la Porta Sanguinaria e la Porta Sant'Agata.A poca distanza anche la bella cittá di Alatri, con il possente complesso di mura ciclopiche.

COMPOSIZIONE ACQUE TERME DI FERENTINO
Gli stabilimenti termali di Ferentino utilizzano le sorgenti di acqua ipotermale, di tipo sulfureo bicarbonato calcico ed alcalino terroso.
La zona è ricchissima di sorgenti termali, tra cui le piú rinomate sono la Fontana Olente, la Fonte Strofino, la Sorgente Bagnatoio, del Bicipite e la Fonte Bagnatoio.
Come abbiamo detto, il bacino idrologico della zona è impregnato di acqua di origine sulfurea, che sgorga ad una temperatura media tra i 12 ed i 18°C, con ioni di bicarbonato e tracce di calcio.
La sua composizione chimico-fisica la rende particolarmente adatta per l'utilizzo nei trattamenti di patologie legate all'apparato respiratorio, circolatorio ed epatobiliare.
Il suo utilizzo si estende anche in altre branche della medicina termale, come la fangoterapia, la dermatologia, la massoterapia e la reumatologia.

Hotel Termali Ferentino

DISCLAIMER



Chi Siamo

Terme Ferentino

Contattaci


©2014 TERME LANDIA – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy