Terme Galatro
Terme Galatro



. . .

TERME GALATRO

TERME DI GALATRO - REGIONE CALABRIA - PROVINCIA REGGIO CALABRIA

COME RAGGIUNGERE LE TERME DI GALATRO
In treno: Linea Ferroviaria Napoli - Reggio Calabria - Scendere Stazione di Rosarno - Coincidenza autobus per Galatro.
In aereo: Aeroporto Internazionale Sant'Eufemia di Lamezia Terme (79 Km) - Aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria (80 Km).
In auto: Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria - Uscita Rosarno - SS 281 - SS 536 Uscita Tarsia Nord - SS 283 - SS 19 direzione Galatro.


HOTEL TERME DI GALATRO
Galatro è una localitá termale calabrese, situata sulle pendici delle Serre Calabre, vicino alla piana di Gioia Tauro.
Si tratta di una terra molto antica, disseminata di ulivi, vigne, castagni ed aranci.
Perfetta per una vacanza in stile agriturismo. Per chi non vuole soggiornare presso l'hotel delle terme ufficiali, consigliamo di pernottare in uno dei tanti agriturismi di Galatro, o anche in localitá vicine come Cittanova o Mileto, o spingersi fino alla preziosa costa di Tropea, ad appena 30 Km.

ATTIVITA' SPORTIVE E RICREATIVE NEI PRESSI DELLE TERME DI GALATRO
Galatro è una localitá termale del sud Italia, resa famosa dai monaci dell'ordine di San Basilio, che iniziarono a sfruttare, dal punto di vista medico, le benefiche caratteristiche delle acque sulfuree della Fonte di Sant'Elia.
Si tratta di un paese molto interessante, che in passato divenne importante sia dal punto di vista delle strutture che dal punto di vista religioso.
Per gli amanti dell'arte consigliamo di non perdere la visita alla Chiesa di San Nicola, con il famoso trittico di Galatro, attribuito allo scultore Antonello Gagini e miracolosamente scampato al catastrofico terremoto che, nel 1783, distrusse il paese e l'antica Chiesa di Santa Maria della Valle, dove era custodito.
Spettacolare la diga sul fiume Melatro, ad una decina di Km da Galatro.
Da non perdere le escursioni nei caratteristici paesini circostanti.

COMPOSIZIONE ACQUE TERME DI GALATRO
Gli stabilimenti termali di Galatro utilizzano le acque minerali sulfureo salso iodiche delle sorgenti presenti nella zona.
La sorgente piú rinomata è la Fonte Sant'Elia, che sgorga dal Monte Livia a due passi dal Comune calabrese e vanta, come principale caratteristica fisico-chimica, la presenza di zolfo, conosciuto per la sua azione antisettica, mucolitica, antinfiammatoria, esfoliante ed analgesica.
Si tratta di acque omeotermali, che sgorgano ad una temperatura intorno ai 38°C, e vengono utilizzate in numerosissime terapie termali: da quelle per combattere alcune patologie circolatorie, a quelle per trattare patologie dell'apparato locomotore, dalle malattie della pelle, a problemi respiratori.
Inalazioni, docce nasali, fanghi termali, percorsi vascolari, insufflazioni, bagni termali; Galatro offre il non plus ultra delle terapie termali in una cornice naturalistica e culturale di altissimo livello.

Hotel Termali Galatro

DISCLAIMER



Chi Siamo

Terme Galatro

Contattaci


©2014 TERME LANDIA – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy