Terme Sain Vincent
Terme Sain Vincent



. . .

TERME SAINT VINCENT

Acquista Una Notte in Hotel con un ingresso alla Spa delle Terme di Saint Vincent

TERME SAINT VINCENT - REGIONE VALLE D'AOSTA - PROVINCIA AOSTA

COME RAGGIUNGERE LE TERME DI SAINT VINCENT
In treno: Linea Ferroviaria Torino/Chivasso - Scendere a chivasso - Linea Ferroviaria Chivasso/Aosta - Stazione Ferroviaria di Chatillon/Sain Vincent.
In aereo: Aeroporto Corrado Gex di Aosta (25 Km) - Aeroporto Sandro Pertini di Torino Caselle (93 Km).
In auto: A5 Autostrada Torino/Aosta - Uscita Saint Vincent/Chatillon - Dalla Svizzera Tunnel del Gran San Bernardo - Dalla Francia Tunnel del Monte Bianco.
In autobus: Collegamenti diretti da Torino, Milano, Martigny, Ivrea, Vallese e Canavese.

HOTEL TERME DI SAINT VINCENT
Saint Vincent, detta anche la Riviera delle Alpi, è un'interessante localitá termale del Nord Italia, situata in provincia di Aosta.
Impossibile non parlare bene degli alberghi e delle strutture ricettive di Saint Vincent: ottimo rapporto prezzo/qualitá per un’ospitalità che dura da secoli, accogliendo principi e nobili provenienti da tutto il continente.
Assolutamente da prenotare gli agriturismi e le piccole baite immersi nella stupenda vallata. Adatto a chi vuole approfittare di una rilassante settimana alle terme e conoscere a fondo la finissima gastronomia valdostana.

ATTIVITA' SPORTIVE E RICREATIVE NEI PRESSI DELLE TERME DI SAINT VINCENT
La bella localitá termale valdostana vanta un afflusso notevole di turisti, grazie anche al famoso casinó, uno dei piú famosi di tutt'Europa.
A poca distanza da Saint-Vincent, a piú di 1.600 metri di altezza, troviamo la stupenda stazione sciistica di Col de Joux, con i suoi ben sette chilometri di pista, per la gioia degli amanti della neve.
Numerosissimi gli itinerari verdi durante la bella stagione, quando la neve lascia posto ad intriganti percorsi nella natura, tra le montagne e le vallate circostanti.
Da vedere i resti romani, fra cui il maestoso ponte sul torrente Cillian, e la cripta di Saint-Vincent, con le sue tre navate e gli archi di pietra, risalente all'anno mille.
Molto interessante la chiesa romanica intitolata a San Vincenzo, la chiesa di San Maurizio, il monumento ai Caduti in guerra, il famosissimo Museo Mineralogico, con numerosi cristalli e pietre dure provenienti da tutto il mondo, il Museo d'Arte Sacra e la Galleria Civica d’Arte Moderna.

COMPOSIZIONE ACQUE TERME DI SAINT VINCENT
Gli stabilimenti termali di Saint Vincent utilizzano le sorgenti di acqua ipotermale, che sgorgano da una roccia di gneiss alla temperatura di 9°C.
Si tratta di acque minerali, del tipo bicarbonato solfato alcalino bromoiodico, con un residuo secco di 7g/l.
La sorgente, chiamata Fons Salutis, fu riconosciuta salutare anche dai Savoia, che diedero un notevole contributo allo sviluppo del primo stabilimento termale.
Oltre alle rinomate cure idropiniche, le acque fredde di Saint Vincent sono perfette per l'utilizzo nei trattamenti inalatori, come inalazioni a getto di vapore, aerosol, docce nasali micronizzate, humages, politzer crenoterapico, oltre che nei vari trattamenti termali classici.

Hotel Termali Saint Vincent

DISCLAIMER



Chi Siamo

Terme Sain Vincent

Contattaci


©2014 TERME LANDIA – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy